corso di aggiornamento teorico-pratico

L'Apporto della Psicomotricità nelle difficoltà scolastiche

un approccio integrato mente-corpo

Verona, 29 Febbraio - 01 Marzo 2020

Contenuti

I risultati scolastici dei bambini e le eventuali difficoltà connesse attivano sempre di più i genitori e gli insegnanti. Le difficoltà di apprendimento sono sicuramente uno dei motivi più frequenti di consultazione per bambini e adolescenti non solo nell'ambito neuropsichiatrico e neuropsicologico, ma anche psicomotorio. Al di là delle situazioni oggettive connesse alla disabilità, l'insuccesso scolastico coinvolge una discreta percentuale di bambini comunque intelligenti, per i quali è richiesta una valutazione specifica come previsto da norme istituzionali. Tuttavia, un'attenta lettura di questi bambini mette in risalto spesso una compresenza di disturbi dello sviluppo e dell'espressione psicomotoria, i quali comunque ostacolano gli apprendimenti e l'accesso alle conoscenze, al simbolico, al piacere del sapere. Se è vero che la mente è necessaria per apprendere, il corpo tuttavia e preliminare essenziale in quanto elemento di sostegno del funzionamento psichico e, allo stesso tempo, con i suoi sintomi, indicatore di uno squilibrio del rapporto mente-corpo, visibile nella disarmonia psicomotoria. Ci si pone, pertanto, di comprendere le difficoltà di apprendimento integrando le conoscenze neuropsicologiche con l'approccio psicodinamico e psicomotorio. Questo aiuterà i partecipanti a saper individuare, anche attraverso l'esperienza corporea pratica, i processi che stanno alla base delle suddette difficoltà in vista di un progetto di intervento più coerente.

Parole Chiave:

  • intelligenza;

  • processi di apprendimento;

  • disturbi di apprendimento;

  • piacere di apprendere;

  • valutazione e presa in carico multidimensionale.

Date:

  • Sabato 29 Febbraio 2020, ore 09.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00

  • Domenica 01 Marzo 2020, ore 08.30 – 12.30

Sede: Capodistria (Slovenia), sede da definire

Partecipanti: minimo 10 – massimo 30

Quota: € 150,00

Contenuti:

  • modello neuropsicologico della lettura, scrittura e calcolo;

  • prerequisiti psicomotori delle competenze specifiche di apprendimento scolastico;

  • dal corpo linguaggio alla letto-scrittura;

  • sguardo, controllo corporeo e apprendimento della letto-scrittura;

  • goffaggine psicomotoria, disgrafia e disortografia;

  • la valutazione psicomotoria;

  • la presa in carico psicomotoria.

Conduttori:

  • Franco Boscaini
  • Silvia Cattafesta

Iscrizione

Corso: L'apporto della psicomotricità nelle difficoltà scolastiche

Per iscrizioni ed informazioni:

CISERPP – viale del Commercio, 47 – 37135 Verona (VR)

Dal Lunedì al Venerdì dalle 09.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.30

Tel.: 045 83 07 801

E-Mail: ciserpp@ciserpp.com